Alt-J || Ferrara Sotto le Stelle

Versione in italiano un po’ più giù 🙂

June 28th   A few days ago I had the chance to see live this amazing British indie-rock band in a stunning location. AltJ performed in Piazza Castello, during the annual event Ferrara Sotto le Stelle (and they were great!).

​First thing to say, even if the weather wasn’t on our side, the city background did stand out a lot: Ferrara is gorgeous and that night, full of happy people it was even more. The historic centre winds its way into many characteristic alleys, where you can find plenty of places to have an aperifit, eat something or just drink a beer in company.

Back to the point. To be honest I did read some reviews and watched YT videos of the band performing live and they were not as great as one would expect, so I was a bit sceptical at the start. AltJ’s three albums feature a variety of sounds that can really take you to another dimension, I’d say sometimes not really suitable for live performances like this. However, I was gladly surprised that they were absolutely able to reproduce that magical atmosphere even in the middle of an old town square.

I did enjoy some songs more than others of course, but in my humble opinion, the overall performance was great! I would have loved a bit more interaction between them and the audience, but in return, the lighting was exceptional and the choice of the setlist too (exept for the choice of not including the song “Pusher”).

As a final thought, they absolutely deserve to be seen live!

 

**************

 

28 Giugno   Qualche giorno fa ho avuto l’occasione di vedere live questa fantastica band indie-rock inglese in un’ambientazione davvero incredibile. Gli AltJ si sono esibiti in Piazza Castello, in occasione dell’evento annuale Ferrara Sotto Le Stelle (e sono stati fantastici!).

La prima cosa da dire è che, nonostante il meteo non fosse proprio dalla nostra parte, la bellezza della città è riuscita a venire fuori comunque: Ferrara è splendida e quella sera, piena di ragazzi felici (“presibbene”) lo era ancora di più. Il centro storico si dirama in tanti vicoli caratteristici, dove si possono trovare molti locali in cui fare aperitivo, mangiare qualcosa o anche solo bere una birra in compagnia. ​

… ma torniamo al punto. Ad essere sincera, avevo precedentemente letto alcune recensioni e visto alcuni video su YouTube della band esibirsi live e non mi erano sembrati così incredibili come uno ci si aspetta. I loro tre album sono ricchi di tracce e suoni capaci di trasportarti in un’altra dimensione, che a volte non sono adatti a delle performance live di questo tipo. Devo dire, però, che l’esibizione di quella sera mi ha lasciata piacevolmente sorpresa perchè la band è stata in grado di riprodurre quella atmosfera magica anche in un contesto come quello di Piazza castello.

Ho amato alcune canzoni più di altre, ovviamente, ma nella mia modesta opinione, la performance generale è stata fantastica! Mi sarebbe piaciuta un po’ più di interazione tra i musicisti e il pubblico, ma in cambio, il setting e il gioco di luci erano impeccabili e decisamente azzeccate! Così come la scelta delle canzoni da eseguire (fatta eccezione per l’esclusione di “Pusher” dalla setlist).

Pensiero finale, meritano assolutamente di essere visti live! 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *